LA SCOMPARSA DI BRUNO BREGUET
ALLE GIORNATE CINEMATOGRAFICHE DI SOLETTA

Le 59esime Giornate di Soletta, dal 17 al 24 gennaio, presenteranno 238 opere. Il programma comprende 23 prime mondiali e 13 prime svizzere.

LA SCOMPARSA DI BRUNO BREGUET di Olmo Cerri

Nel 1970, Bruno Breguet, liceale appena ventenne viene arrestato in Israele mentre cerca di contrabbandare esplosivi per la resistenza palestinese. Durante la sua detenzione si radicalizza e all’uscita di prigione entra nel gruppo del terrorista Carlos. Sparisce misteriosamente nel 1995. Il film ricostruisce la storia di Breguet incontrando le persone che lo hanno conosciuto, riflette sui mezzi e sui fini della lotta e sul senso della militanza allora come oggi.

Il film è stato nominato per il premio del concorso “Visioni” che verrà assegnato sabato 20 gennaio 2024, nell’ambito della “Notte delle Visioni” della 59esima Giornate del Cinema di Soletta.

Orari delle  proiezioni:

Giovedì 18 gennaio 2024 alle 14:15 – Landhaus.
Sabato 20 gennaio 2024 alle ore 9:15 – Konzertsaal