Comunicato stampa – 14 febbraio 2014

Comunicato stampa – 14 febbraio 2014

Un variegato programma di corsi alla REC

L’associazione REC, costituita da cinque giovani professionisti nel campo dell’audiovisivo per promuovere la cultura audiovisiva e il cinema giovane in Ticino, con sede a Lugano, presenta un folto programma di corsi e proposte formative nel campo dell’audiovisivo, della comunicazione e della creatività in generale. Dodici proposte differenti, a livelli diversi, alcuni pensati per professionisti altri invece anche per semplici amatori e appassionati.

—-

Le novità di questo blocco di corsi:

Workshop di Super8
Un fine settimana dedicato alla pratica e alla teoria del Super8, il formato molto popolare nel recente passato che sta tornando di moda. Il workshop si rivolge sia a persone con esperienze nel video e nella fotografia, che vogliano avvicinarsi all’ambito analogico, sia a chi ha trovato una cinepresa in soffitta e desideri sperimentare con la pellicola, alla maniera dei propri genitori o nonni.

Storytelling per imprese, associazioni e gruppi no profit e coaching narrativo
Una piena capacità di narrare è ormai richiesta non soltanto dalla letteratura di invenzione ma anche dai “racconti di realtà” (narrazione d’impresa, marketing, reportage, branding ecc.). Questo laboratorio si rivolge soprattutto a coloro che hanno interesse (anche professionale) a progettare e a realizzare progetti di STORYTELLING e che quindi vogliono conoscerne le regole essenziali.

—–

Tutte le informazioni sono raccolte sul sito internet (www.rec.swiss/formazione) o disponibili in un opuscolo scaricabile in pdf o che può essere richiesto in forma cartacea contattando l’associazione: info@rec.swiss . Gli opuscoli saranno inoltre distribuiti nelle scuole o presso associazioni.

> Il link all’opuscolo in formato pdf

2014-02-23T13:14:32+00:001 Febbraio 2014|Comunicati stampa|