y landascapeDate corsi: Da definire tramite Doodle, una sera in settimana per otto settimane consecutive (20’00/22’00)
Corsisti: da 8 a 12
Requisiti: nessuno
Costo: CHF 400.-
Docente: Enrico Dusi, diplomato alla Accademia di Belle Arti di Brera, scenografo professionista.
Luogo: REC, via Ronchetto 7, CH- 6900 Lugano

Il corso di disegno creativo, tramite esempi ed esercitazioni pratiche alternate a comunicazioni teoriche essenziali, fornisce gli strumenti conoscitivi e tecnici necessari per avviare i corsisti alla conoscenza delle tecniche di base del disegno libero al fine di soddisfare le proprie esigenze creative con la ricerca di un linguaggio grafico personale ed espressivo oltre che a migliorare le proprie capacità di ideazione e comunicazione visuale immediata di concetti espressivi ed idee. Il corso è rivolto a chiunque abbia interesse per il disegno creativo ed alle sue applicazioni in altre discipline. Non è richiesta una specifica preparazione o attitudine.

Scaletta del corso

  • Introduzione e presentazione del docente
  • Cenni storici essenziali sulle origini del disegno e su alcuni importanti esempi della sua evoluzione.
  • Strumenti tradizionali, nuovi strumenti, tecniche, materiali e loro peculiarità
  • La linea ed il suo linguaggio
  • La luce e l’ombra: disegnare i volumi
  • Il formato comunicativo : schizzi, disegni, concepts, thumbnail sketches disegnare ciò che si vede
  • Tecniche di base del disegno dal vero degli oggetti: osservazione del soggetto, campo visivo, equilibrio compositivo, proporzioni.
  • Tecniche di base del disegno dei luoghi: scelta della inquadratura, composizione, profondità di campo, prospettiva.
  • Tecniche di base del disegno della figura: proporzioni del corpo , le posizioni del corpo, il viso, le mani ed i piedi e le loro posizioni – le luci e le ombre sulla figura – il disegno della figura in movimento disegnare ciò che non si vede
  • Aspetti compositivi del disegno astratto : esempi di grandi maestri
  • Esercitazioni di composizione astratta geometrica: definizione dello spazio, bilanciamento compositivo, proporzioni, equilibrio, dinamismo.
  • Il gesto nel disegno astratto informale : espressività e interiorizzazione del segno, ricomposizione spaziale di segni casuali
 Tre dettagli di acquerelli  realizzati “en plen air” da Enrico Dusi

dasio matita1 perti crato