Foto: Centro sperimentale di Cinematografia, Roma

Date del corso: sabato 2 marzo (10:00 – 12:30 e 14:00 – 17:30) e domenica 3 marzo (10:00 – 13:00) presso la sede della REC in Via Ronchetto 7 (info)

Iscrizioni: Numero minimo di partecipanti 9, massimo 14. Info e iscrizioni qui.

Costo: 300.- (10% di sconto per i soci REC)

Descrizione: Orientarsi tra le rappresentazioni della società contemporanea è sempre più difficile: siamo tutti immersi nelle narrazioni. Proprio per questo, per capire tanta parte della contemporaneità, occorre riprendere le regole strutturali della drammaturgia e della letteratura elaborate in secoli di esperienze.

Se viviamo in un mondo di narrazioni, e se vogliamo produrre narrazioni o contronarrazioni senza essere schiavi inconsapevoli di quelle altrui, dobbiamo capire le strutture-base del narrare. E altresì dobbiamo sapere come agire perché le nostre narrazioni si impongano sui Media e non siano i Media a imporre, casualmente o intenzionalmente, narrazioni nelle quali non ci riconosciamo o addirittura false.

Scaletta del corso:

Storytelling

– Costruire narrazioni: coerenza, legittimità, continuità.
– A chi parliamo quando parliamo.
– Storytelling transmediale: mostrare mondi, materializzare scenari.
– Mondo reale contro mondo virtuale? Digitale contro analogico?
– Pianificare i tempi di una campagna: cosa e come, dove e quando.
– Agire di rimessa o andare all’attacco?
– Gestire le crisi: la strategia delle contronarrazioni e la tattica delle controffensive.
– Case History and Story Case: far tesoro delle esperienze degli altri?

Mediatraining

Occhi e orecchie indiscrete: telecamere e microfoni.
Prove pratiche per meglio gestirli.


Laboratorio operativo di due giornate intensive tenute dallo sceneggiatore e formatore Davide Pinardi (docente di narratologia al Politecnico di Milano, autore di “Narrare – Dall’Odissea al Mondo Ikea”, editore in passato del “Manuale del candidato politico”) e Massimo Tafi, titolare della società Mediatyche, specialista di comunicazione politica (è stato spin doctor di Leoluca Orlando, Valerio Onida, Emilia De Biase).

Info: davidepinardi.com e mediatyche.it

Scarica il descrittivo in PDF:
Storytelling e mediatraining